5 sani motivi per divertirsi di più

5 sani motivi per divertirsi di più

A volte la ragione per cui non riusciamo a perdere peso, a fermare la fame nervosa o a raggiungere i nostri obiettivi è la mancanza di divertimento nella nostra vita.

Divertirci è qualcosa di cui dimentichiamo di occuparci una volta diventate “grandi”. I bambini si divertono. È tutto quello che devono fare, oltre che andare a scuola. Ma poi inizi l’università, poi il lavoro, poi una relazione importante, poi ti trasferisci, ti devi fare dei nuovi amici e non c’è tempo per divertirsi. E invece il divertimento è uno degli ingredienti fondamentali della nostra vita.

So che stai pensando: come faccio a divertirmi di più con tutti gli impegni che ho e la vita stressante che faccio? E che cosa cambierà esattamente nella mia vita se mi concentro sul divertimento?

1. Perderai peso

So che può sembrare pazzesco, ma questa è una delle cose che dico spesso alle mie clienti durante il percorso My Emotional Training. Se smetti di pensare al cibo e ti diverti di più, ti rimetterai in forma. Usiamo il cibo come fonte di divertimento perché siamo troppo impegnate e stressate per pensare a delle alternative. Ma quali potrebbero essere le tue alternative? Prova a pensarci.

2. Riscoprirai te stessa

Probabilmente le cose di cui eri appassionata quando eri bambina possono essere un buon punto di partenza per riscoprire che cosa ti diverte fare. Ti piaceva giocare con i vestiti? Magari ti piace la moda. Amavi disegnare, cantare, giocare a cucinare qualcosa? Magari puoi iscriverti ad una corso di disegno, ad un coro o a un corso di cucina. Attingere dalla bambina che è in te, ti rivelerà più di quel che pensi.

3. Ti metterai di nuovo in contatto con gli amici

Chi non vuole divertirsi di più? E divertirsi in compagnia è sempre meglio, no? Forse ti sei isolata un po’ dai tuoi amici ultimamente – succede quando resti chiusa in casa tutto il tempo. Hai bisogno di metterti in contatto con quegli amici che rendono la tua vita più divertente. A questo proposito, scegli di fare con loro qualcosa che non ha nulla a che fare con il cibo: vai a fare una passeggiata in montagna, a provare un corso di danza o a visitare una mostra di fotografia. Chiedi suggerimento ai tuoi amici, potrebbero avere ancora più idee!

4. Avrai qualcosa di cui occuparti ogni settimana

Se sei una di quelle donne che si sente intrappolata nelle cattive abitudini alimentari, prova a programmare qualcosa di divertente ogni fine settimana. Uno spettacolo teatrale, un massaggio di 30 minuti o la manicure.   

5. Riscoprirai l’amore per te stessa

Prenditi del tempo per riflettere su ciò che ti fa sentire gratificata, qualcosa che non ha a che fare con il cibo, e fallo!

Per saperne di più sul nostro percorso My Emotional Training di 12 settimane, scrivici a

info@myemotionaltraining.it 

ti aspettiamo per allenarti a dare importanza agli aspetti positivi della vita!

Written by Nadia